Psicoterapia

La seduta di psicoterapia è una modalità di aiuto che utilizza come strumenti la parola e un contatto profondo all’interno di un luogo protetto e riservato. Il paziente è libero di parlare ed esprimere il proprio disagio o la propria problematica. Nell’intervento psicoterapeutico non vengono prescritti psicofarmaci.

Gli obiettivi principali dello specialista/effetti della psicoterapia sono: la regolazione del clima emotivo, la riorganizzazione degli schemi relazionali e comunicativi, il sostegno all’autostima, la differenziazione e l’autonomia.

Il servizio di psicoterapia si rivolge alle famiglie (per comprendere la sofferenza delle relazioni familiari e cercare insieme nuovi equilibri e stili di comunicazione), alle coppie e agli individui (adulti, bambini e adolescenti) quando si presentano le seguenti problematiche: disturbi dell’alimentazione (anoressia, bulimia, disordini alimentari), disturbi nella sfera sessuale, depressioni, fobie e le forme ossessive, disturbi di ansia e attacchi di panico, dipendenze (affettive, dalle sostanze, gioco d’azzardo), disturbi psicosomatici, disturbi di personalità, disturbi nell’area comportamentale ed emotiva nell’infanzia e nell’adolescenza, conflittualità di coppia e familiare.

Lo psicoterapeuta è un professionista laureato in medicina o in psicologia che ha conseguito una specializzazione post universitaria di almeno quattro anni in psicoterapia, in scuole riconosciute dal M.I.U.U.R. (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca).

Altre informazioni